Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Inter-van der Wiel, ci siamo: a Doha si sblocca la trattativa con il Psg

Inter-van der Wiel, ci siamo: a Doha si sblocca la trattativa con il Psg
© EPA

L'olandese, classe 88, è uno dei rinforzi richiesti da Roberto Mancini per il mercato di gennaio.

Sullo stesso argomento

 Marco Gentile

domenica 27 dicembre 2015 13:25

MILANO- L’Inter è sempre molto attiva per quanto riguarda gli esterni difensivi: attualmente nella rosa nerazzurra ce ne sono ben sei, ma almeno due o tre saluteranno la compagnia. I due sicuri partenti sono Montoya e Dodò, mentre D’Ambrosio e Santon sono in ballottaggio per lasciare Milano. Piace e non poco Bruno Peres del Torino ma Cairo pretende 15 milioni di euro, più facile che l’assalto al brasiliano avverrà in estate. Jacopo Sala del Verona è una valida alternativa che piace molto a Mancini per la sua duttilità, mentre il nome nuovo è quello di Gregory van der Wiel del Psg.

L’IDENTIKIT- L’olandese ha 27 anni, classe 88, ed è cresciuto nelle giovanili dell’Ajax con cui ha messo insieme 192 presenze in 6 stagioni condite da 13 reti. Con la maglia dei lancieri ha vinto due campionati, due Coppe d’Olanda e una Supercoppa d’Olanda. Nel 2012 è passato al Psg con cui ha già vinto tre campionati, tre Supercoppe di Francia, due Coppe di Lega e una Coppa di Francia. Ha l’età giusta e l’esperienza, internazionale, per completare la rosa dell’Inter in quel reparto.

ACQUISTO MIRATO- van der Wiel è da tempo sul taccuino di Piero Ausilio. Il terzino del Psg andrà in scadenza il 30 giugno del 2016 e il costo del cartellino si aggira attorno ai 3-4 milioni di euro. Visti i buoni rapporti che intercorrono tra le due società, la trattativa potrebbe già sbloccarsi nei prossimi giorni, il 30 dicembre, quando l’Inter affronterà nel ritiro invernale di Doha proprio la squadra francese in amichevole. L’Inter e van der Wiel sono molto vicini e Mancini gongola: il primo tassello di rinforzo per il mercato di gennaio sta per essere messo al posto giusto.

Articoli correlati

Commenti