Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, dura replica al River Plate sul caso Mammana

Calciomercato Fiorentina, dura replica al River Plate sul caso Mammana
© EPA

Il club viola: «Dichiarazioni fuori luogo, inappropriate e false del presidente del club argentino»

Sullo stesso argomento

 

domenica 31 gennaio 2016 15:20

FIRENZE - «In merito alla trattativa per il giocatore Emanuel Mammana sono fuori luogo e inappropriate, in quanto non rispondenti al vero, le parole con cui si è espresso il Presidente del River Plate Rodolfo d'Onofrio nei confronti della nostra Società. Il linguaggio utilizzato fortemente lesivo della nostra immagine non ci appartiene. Nell'ambito di una trattativa, come consuetudine, vi è una richiesta e vi è un'offerta che evidentemente sono risultate distanti e difformi da quanto precedentemente oggetto di discussione, con la comparsa di nuovi vincoli relativi alla futura disponibilità del titolo economico del giocatore». Questo il comunicato ufficiale della Fiorentina sul caso Mammana e sulle dichiarazioni del presidente del River a proposito dell'affare («L'operazione con la Fiorentina è saltata definitivamente perché hanno cambiato le carte in tavola. Avevo detto loro di non venire in Argentina se non erano disposti a pagare dieci milioni per il calciatore. Sono venuti, avevamo chiuso per 9, poi hanno cambiato l'offerta. È andata così, non devono mentire, ma dire la verità. Hanno davvero perso la faccia, è stata una cosa ridicola. Una pagliacciata»).

Articoli correlati

Commenti