Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Chelsea, la lista Conte: Pogba, Vidal e Cavani 

Chelsea, la lista Conte: Pogba, Vidal e Cavani 

Il tecnico leccese firmerà un contratto triennale sulla base di 18 milioni di euro netti. L'ex juventino ha in mente di rivoluzionare la rosa dei Blues

Sullo stesso argomento

di Alessandro Aliberti

giovedì 25 febbraio 2016 14:19

ROMA - Oggi a Londra, i rappresentanti del ct della nazionale italiana incontreranno Marina Granovskaia, braccio destro di Roman Abramovic nella gestione del club di Stamford Bridge, per definire i dettagli dell’accordo. Conte firmerà un triennale sulla base di 18 milioni di euro netti cui aggiungere i premi di rendimento. I Blues vorrebbero annunciare il nome del nuovo allenatore entro il prossimo weekend. L'incontro di oggi dovrebbe essere risolutivo. Conte, intanto, ha già fatto recapitare ad Abramovic la lista della spesa.

POGBA - Il nome in cima alla lista, che l'ex tecnico della Juventus ha consegnato alla dirigenza del Chelsea già in un incontro avvenuto a fine estate, è quello di Paul Pogba. Il centrocampista della Juventus rappresenta il sogno di mercato della maggior parte dei top club europei. Tutti vogliono Pogba, ma Conte, forte del suo rapporto con il francese (è stato il tecnico leccese a farlo esplodere appena 18enne), potrebbe essere avvantaggiato nella corsa al centrocampista. Certo, ci sarebbe un piccolo dettaglio da 100 milioni di euro, cifra che la Juventus considera la base d'asta per lasciare libero il francese, ma Abramovic, si sa, non ne ha mai fatto una questione di soldi.

VERRATTI - Il secondo nome della 'Conte's List' è quello di Marco Verratti. Il centrocampista italiano del PSG ha appena firmato il rinnovo, legandosi ai parigini fino al 2020. La società del presidente Nasser Al-Khelaïfi non ha certo bisogno di soldi ma, nello stesso tempo, non ha mai nascosto un forte interessamento per Pogba. L'acquisto del francese aprirebbe alla cessione di Verratti, e Conte, che ne ha fatto un pilastro della nazionale italiana, sarebbe in prima fila nella corsa al centrocampista italiano.

CAVANI - Altro pezzo pregiato della collezione parigina è Edinson Cavani. L'uruguaiano non è contento della situazione che vive al PSG. Oscurato dal compagno di squadra Ibrahimovic e finito a recitare il ruolo di comprimario, l'attaccante vorrebbe cambiare aria a fine stagione per rilanciarsi come protagonista. Conte non ha mai nascosto il suo apprezzamento per l'ex centravanti del Napoli. Con Radamel Falcao in uscita dai Blues direzione Cina, il Matador è il primo obiettivo per l'attacco del Chelsea.

VIDAL - Tra il Bayern Monaco e Arturo Vidal l'amore non è mai sbocciato, Il centrocampista cileno non si è fatto molti amici nello spogliatoio bavarese, e starebbe valutando la clamorosa ipotesi di lasciare il Bayern. L'addio di Guardiola, suo sponsor in baviera, potrebbe accelerare questo processo. Conte e Vidal hanno un ottimo rapporto: il tecnico salentino ha trasformato il cileno nel guerriero che è oggi, Vidal, che nel messaggio di auguri per l'ultimo compleanno del suo ex allenatore scrisse "me lo porterei in guerra", ritornerebbe volentieri alla corte dell'attuale ct della nazionale italiana.

ABDENNOUR - Per la difesa, in caso di addio di Gary Cahill, l'obiettivo primario è il difensore tunisino del Valencia, Aymen Abdennour. L'ex centrale del Monaco è stato ceduto questa estate al Valencia per 30 milioni di euro. La squadra spagnola, alle prese con un altro campionato disastroso, di fronte ad un'offerta allettante lascerebbe partire il tunisino.

L'avvento dell'era Conte sulla panchina del Chelsea promette scintille di mercato, e lui, finalmente possessore dei famosi '100 euro da spendere nei ristoranti di classe', non può che gongolare. 

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO

Articoli correlati

Commenti