Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Lazio su Immobile. Van Persie chiama

Lazio su Immobile. Van Persie chiama
© Getty Images

Nuovo attacco: club pronto a inserirsi per Ciro. L’olandese vuole l’Italia

Sullo stesso argomento

di Daniele Rindone

giovedì 14 aprile 2016 10:23

ROMA - La Lazio è in agguato, è pronta a fiondarsi su Ciro Immobile. Se il Toro, come sembra, non lo riscatterà, i biancocelesti lanceranno l’assalto all’attaccante campano. Servono 11 milioni per strapparlo al Siviglia, società detentrice del cartellino. E’ una cifra spendibile per un nazionale italiano, è una cifra spendibile per ricostruire una Lazio ambiziosa. Maggio sarà un mese cruciale per assicurarsi Immobile.

Se Cairo si sfilerà, Lotito entrerà in azione. Che Ciro voglia restare in Italia è noto, che sia un obiettivo importante lo è altrettanto. Immobile fa gola a tanti, alla Lazio piace per vari motivi. L’attacco sarà rivoluzionato: andrà via Klose, Matri rientrerà al Milan (è in prestito, la presenza di Brocchi sulla panchina rossonera può agevolarlo), è da valutare la posizione di Djordjevic. Alla Lazio servono giocatori italiani, le regole che determinano l’allestimento delle rose sono chiare.

TUTTO SULLA LAZIO

La presenza di Immobile sul mercato è ghiotta. Ad oggi è balzato in pole nelle idee della società di Lotito. E’ un nome attendibile, da seguire con attenzione. C’è uno scenario in più: Immobile è gestito dai procuratori di Lorenzo Tonelli, obiettivo per ladifesa biancoceleste. I rapporti sono ottimi, possono favorire più operazioni. Ma prima si dovranno aspettare le mosse del Toro, solo successivamente si potrà trattare con il Siviglia sulla base del prezzo fissato dal riscatto. La Lazio ha interesse a chiudere a 11 milioni. Gli spagnoli hanno ceduto Immobile in prestito per valorizzarlo. Ciro, da gennaio ad oggi, ha segnato 5 gol in 12 presenze.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

VAN PERSIE. Immobile è tra gli obiettivi italiani, tra le alternative figurano Pellè (Southampton, scadenza 2017) e Pavoletti (Genoa). Per Gabbiadini (Napoli) si deve fare un discorso a parte: può essere avvicinabile favorendo uno scambio con Candreva.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport Stadio in edicola

INZAGHI: IO SONO IL FUTURO

Articoli correlati

Commenti