Calciomercato Napoli, tesoro Gabbiadini: vale 30 milioni

È la richiesta del club di De Laurentiis a chi si muove per l'attaccante
Calciomercato Napoli, tesoro Gabbiadini: vale 30 milioni© LaPresse/Spada

ROMA - Trenta milioni di euro: è quanto ha chiesto il Napoli a tutti gli interessati, in prima istanza, per la cessione di Manolo Gabbiadini. Un attaccante, un tesoro vero: altro che tesoretto. E allora, il Gabbia. Un sinistro che è un’iradiddio, la miglior media gol/minuti degli ultimi due anni rispetto a qualunque altro attaccante italiano, e una fame che non si quantifica. L’ultima stagione, trascorsa più in naftalina alle spalle di Higuain che a svolgere il proprio mestiere, ha ormai segnato il capolinea della sua avventura azzurra: la voglia di ritrovare continuità e dunque stimoli è predominante, e sulle sue tracce ci sono club tedeschi, inglesi e italiani. Società che, dinanzi alla richiesta di informazioni, hanno raccolto il primo prezzo del Napoli: trenta milioni di euro.

HAMSIK, CHE GOL ALLA GERMANIA: GUARDA IL VIDEO

L’ELENCO - Mica male, vero? Diciamo la stessa valutazione che il Wolfsburg aveva assemblato a gennaio, arrivando a offrire venticinque milioni più cinque di bonus per acquistare Gabbiadini a stagione in corso. All’epoca non se ne fece nulla, soprattutto in virtù delle ambizioni scudetto, però i tedeschi non hanno abbandonato la pista e anzi sono già tornati alla carica. E come loro, anche i connazionali dell’Amburgo. Di ammiratori, però, ce ne sono anche in Premier - West Ham e Stoke City –, nonché le italiane Inter e Fiorentina. Un elenco bello lungo, altro che storie, ma a quanto pare la priorità del momento è l’estero. Un’esperienza fuori Italia.

NAPOLI SU HERRERA: OFFERTI 20 MILIONI

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DELLO SPORT-STADIO IN EDICOLA

 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti