Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Napoli, Tevez è più di un'idea

Napoli, Tevez è più di un'idea
© AP

Icardi si allontana, Carlitos è pronto a tornare in Italia. Il problema è l'ingaggio: ha chiesto otto milioni di euro!

Sullo stesso argomento

 Antonio Giordano

mercoledì 17 agosto 2016 09:14

NAPOLI - La prova del nove è la più difficile, la più complicata, quella nella quale possono non bastare né i soldi e né l’ostinazione: è un test globale, nel quale vanno affrontate anche riflessioni coraggiose, e tra queste la possibilità di osare con Gabbiadini e Milik, che hanno un’età invitante e talento sul quale scommettere. Poi c’è la voglia matta di andare oltre, di starsene sulla riva del mercato e aspettare che da Mauro Icardi (24) arrivi un sms o una telefonata che chiuda ogni speranza: ma il Napoli sta lì, ci crede ancora, nonostante a Milano si lavori per il rinnovo perché non si sa mai cosa possa capitare, tra le pieghe d’una trattativa che l’argentino va ad affrontare sapendo della offerta di De Laurentiis. I tifosi aprono e chiudono le app social, per monitorare i quotidiani messaggi di Wanda Nara che, in questa estate, ha fatto di tutto per alimentare i sogni azzurri. Altrimenti c’è la seduzione Carlitos Tevez (32), e qui siamo praticamente in un’altra Galassia: ha chiesto, già un bel po’ di tempo fa, un ingaggio «mostruoso», da otto milioni di euro, ma è per questo che esiste il dialogo, per cercare di capire se esistano margini di intervento, una (anche una sola) possibilità di andarsi incontro. La prova del nove è così: un affare tremendamente serio.

NAPOLI-MILAN, CURVA A 40 EURO: I TIFOSI INFURIATI

TUTTO SUL MERCATO

Articoli correlati

Commenti