«Monchi ha comunicato al Siviglia che andrà alla Roma»

Il ds avrebbe parlato con il presidente Castro, dicendogli che vorrebbe andare via dopo il mercato di gennaio. Pallotta pagherebbe una clausola di 5 milioni per averlo subito

ROMA - Monchi non vuole parlare in pubblico del suo futuro, ma secondo quanto riportano in Spagna, avrebbe già comunicato al Siviglia la sua decisione di andare alla Roma. Lo scrive El Correo de Andalucia, secondo cui Monchi avrebbe detto al presidente José Castro che la sua decisione è irremovibile e che si trasferirà in Italia subito dopo la fine del mercato di gennaio. La Roma pagherebbe la clausola rescissoria di 5 milioni di euro, come vuole Castro. Il presidente del Siviglia avrebbe chiesto a Monchi di rimanere almeno fino a Pasqua, per pianificare la stagione 2017/2018. La clausola rescissoria, a partire da luglio si dimezza, passando a 2,5 milioni. Per questo la Roma potrebbe anche aspettare.

Commenti