Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Bologna, Oikonomou-Budimir, slitta ancora

Bologna, Oikonomou-Budimir, slitta ancora
© LaPresse

Si lavora allo scambio, ma il Bologna non può cedere il difensore: serve a Donadoni

Sullo stesso argomento

 

giovedì 19 gennaio 2017 11:49

BOLOGNA - Fermo il mercato del Bologna. Uscirà un difensore, probabilmente Oikonomou, e ne arriverà un altro (piace Janicki, ma col passar del tempo diminuiscono le possibilità). Ma per ora non si muove nulla perché Oikonomou è necessario in un reparto che ha perso per infortunio Gastaldello, Torosidis ed Helander. Con la Sampdoria c’è in piedi l'idea dello scambio con Budimir, ma la trattativa scivolerà fino alla prossima settimana.

CALCIOMERCATO
 
ALTRE OPERAZIONI - Vicino l'addio di Floccari: la Spal lo vuole, oggi o domani, ormai ci siamo. Il sostituto di Floccari è Petkovic, che si presenta oggi. E non è escluso che l'ufficialità dell'uscita di Floccari sia data nella conferenza odierna. Ma Donadoni aspetta anche Sadiq. Il nigeriano sarebbe dovuto tornare a Bologna alla fine della scorsa settimana, ma ha avuto bisogno di altre terapie, dovrebbe presentarsi per il primo allenamento della prossima settimana. Dai suoi tempi di recupero dipenderanno anche le strategie di mercato del Bologna. Per Cerci e Biabiany, ipotesi al momento irrealizzabili, per domani chissà: troppo alte le pretese economiche, troppo alti i rischi. In difesa, il polacco Janicki, può andare ad occupare la casella di centrale difensivo, ma solo se dovesse partire Oikonomou. E’ lui la prima valida alternativa per la difesa. Più sfumata la posizione di Lam. Non rientra nei piani Ranocchia. Kishna è in uscita dalla Lazio. Il suo manager, Mino Raiola, l’ha proposto al Bologna, ma ci sono anche Galatasaray e del Montpellier. Ma è costato 6 milioni di euro. Tanti, per il Bologna. El Kaddouri è stato proposto ma per ora non interessa. Un’opzione per le corsie difensive esterne può essere Caldirola, che vuole tornare in Italia.
 
TUTTO SUL BOLOGNA

Articoli correlati

Commenti