Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Cannavaro: «Totti in Cina? No, ho bisogno di giovani»

Cannavaro: «Totti in Cina? No, ho bisogno di giovani»
© AS Roma via Getty Images

Il tecnico del Tianjin Quanjian dice no a un eventuale - e remoto - trasferimento del capitano della Roma in Cina

Sullo stesso argomento

 

lunedì 27 febbraio 2017 14:16

ROMA - «L’ho sempre detto: Kalinic è sempre stato il mio obiettivo nel calciomercato di gennaio perchè ha delle caratteristiche che si sposano benissimo con il mio modo di vedere calcio. Kalinic è un ragazzo serio, intelligente e questa per me è un’altra cosa molto importante. Perché quando vai a fare queste esperienze in questi Paesi la gente pensa che i calciatori ci vanno solo per soldi e quindi corri il rischio che a un certo punto perdi di vista l’obiettivo che è quello di giocare a calcio. Invece io cerco questi giocatori con queste caratteristiche umane e Kalinic è uno di questi». Così Fabio Cannavaro, tecnico del Tianjin Quanjian, ha parlato dell'attaccante della Fiorentina, per lungo tempo inseguito sul mercato, in un'intervista che andrà in onda su Fox Sports.

TOTTI - Sul suo amico Francesco Totti, Cannavaro è stato ancora più chiaro: «Non lo chiamo in Cina solo per un motivo: perché ho bisogno di giocatori giovani e pronti e non a fine carriera».

Totti incontra Samuel

Articoli correlati

Commenti