Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Ufficiale: Schweinsteiger negli Usa ai Chicago Fire

Ufficiale: Schweinsteiger negli Usa ai Chicago Fire

Il centrocampista del Manchester United vola nella MLS, c'è la conferma ufficiale del club inglese. Secondo la stampa statunitense ha firmato un contratto annuale da 4,5 milioni di dollari: «Sono stato convinto dalla visione e dalla filosofia della società e voglio aiutarli in questo progetto»

Sullo stesso argomento

 

martedì 21 marzo 2017 09:36

ROMA - Bastian Schweinsteiger è un nuovo giocatore dei Chicago Fire. La conferma, dopo le indiscrezioni arrivate dagli Stati Uniti con il Tribune che ha dato per fatto l'arrivo del centrocampista tedesco, campione del Mondo con la Germania, e ormai ai margini del Manchester United, è arrivata dallo stesso club inglese che lo ha confermato con un cominicato ufficiale: «Schwinsteiger è un giocatore dei Chicago Fire». L'ex Bayern Monaco (13 stagioni con i bavaresi nelle quali ha vinto 8 campionati tedeschi, sette coppe di Germania e una Champions nel 2013), dunque, chiuderà la sua carriera nella MLS e si unirà al gruppo di Veljko Paunovic a metà della prossima settimana dopo aver superato le visite mediche e non appena avrà sbrigato l'iter burocratico legato all'espatrio. Il Tribune riporta anche le dichiarazioni del general manager del club americano, Nelson Rodriguez: «Acquistiamo qualcuno che ha vinto ad ogni livello, incluso quello più alto e lo ha fatto in un modo che è coerente con i nostri valori. Come club ora saremo costretti ad elevarci ad un livello standard più alto, più internazionale».

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO - CORSPORT TV

CONTRATTO DI UN ANNO - Schweinsteiger ha firmato, secondo quanto riporta il Tribune, un contratto di un anno che gli garantirà 4,5 milioni di dollari nel 2017 diventando di fatto uno dei 10 giocatori più pagati nella MLS e includendo anche un'opzione congiunta per un altro anno: «Durante la mia carriera - ha detto il centrocampista in un comunicato del club che il Tribune riporta - ho sempre cercato delle opportunità dove speravo di produrre un impatto positivo e di aiutare a costruire qualcosa di grande. Il mio passaggio ai Chicago Fire non è diverso in questo. Durante le mie conversazioni con Nelson e Pauno sono stato convinto dalla visione e dalla filosofia della società e voglio aiutarli in questo progetto».

IL SALUTO AI TIFOSI DELLO UNITED - Il sito dello United riporta anche le dichiarazioni d'addio di Schweinsteiger ai tifosi dello United: «Mi dispiace lasciare così tanti amici al Manchester United ma sono grato al club per avermi dato la possibilità di raccogliere la sfida dei Chicago Fire. Mi sono divertito nel lavorare con il manager, i giocatori e lo staff e auguro a tutti loro il meglio per il futuro. Ma devo riservere un ringraziamento speciale ai tifosi dello United il cui supporto è stato una parte molto speciale del mio tempo a Manchester. Sono contentissimo di essere stato parte della squadra che ha vinto la FA Cup e mi ricorderò per sempre la loro energia e passione. Ora è il momento giusto per me per cominicare un nuovo capitolo a Chicago». E lo stesso Schweinsteiger saluta i tifosi con un messaggio postato sui propri profili social.

Articoli correlati

Commenti