Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Cessione Milan, arrivati 20 milioni: il resto della caparra atteso entro venerdì

Cessione Milan, arrivati 20 milioni: il resto della caparra atteso entro venerdì
© ANSA

Il termine per il closing potrà slittare qualche giorno dopo il 7 aprile  perché saranno necessari i tempi tecnici per convocare l'assemblea dei soci del club

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 22 marzo 2017 20:48

MILANO - Sarebbero arrivati nelle casse di Fininvest 20 dei 100 milioni di euro della terza caparra che i cinesi di Sino-Europe Sports devono pagare per ottenere una nuova proroga del closing per l'acquisto del Milan. Secondo quanto filtra, due sono le ricostruzioni della vicenda. La società cinese di Li Yonghong si starebbe muovendo con più di una banca per completare il pagamento di questa terza caparra da 100 milioni di euro e questo bonifico sarebbe avvenuto con tempistiche diverse da quello da 80 milioni di euro, atteso fra domani e venerdì. Oppure Ses si sarebbe affidata a un unico istituto finanziario che ha deliberato i bonifici in momenti diversi.

GALLIANI SUL MILAN - ULTIME NOTIZIE  MILAN

IL CLOSING - Fonti vicine alla trattativa chiariscono comunque che questo episodio non va letto come un tentativo di Sino-Europe di prendere tempo. Nella sostanza non cambia nulla: se i cinesi non verseranno entro il fine settimana l'intera caparra da 100 milioni di euro la rottura resta lo scenario più probabile, anche se è impossibile escludere epiloghi diversi in una vicenda che ha già riservato vari colpi di scena. Quando verrà versata la caparra, le parti firmeranno il nuovo contratto per la proroga del closing, probabilmente non al 7 aprile - data inizialmente fissata dopo la scadenza del 3 marzo - ma qualche giorno più in là, perché saranno necessari i tempi tecnici per convocare l'assemblea dei soci del Milan.

Articoli correlati

Commenti