Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Inter, Berardi dice sì: sarà lui il primo colpo

Inter, Berardi dice sì: sarà lui il primo colpo
© ANSA

Il Sassuolo lo valuta tra i 40 e i 50 milioni: Caprari nell’affare?

Sullo stesso argomento

di Andrea Ramazzotti

venerdì 7 aprile 2017 09:15

MILANO - Dopo il vertice a Nanchino della scorsa settimana, il ds Piero Ausilio ha fatto dei passi in avanti decisivi per assicurarsi Domenico Berardi e ha il gradimento assoluto del giocatore al trasferimento in nerazzurro. Chiaramente l’operazione dell’acquisto dell’attaccante è subordinata al raggiungimento di un’intesa economica con il Sassuolo, proprietario del cartellino del calabrese, ma l’Inter adesso si sente in una posizione di forza e considera il ragazzo di Cariati il primo (potenziale) acquisto per la prossima stagione.

CARNEVALI: BERARDI ALL'INTER? PARLIAMONE

LA PROMESSA. Suning, insomma, è sempre più vicino a muovere un altro passo importante della direzione di un’italianizzazione della rosa. Domenico è tifoso interista fin da piccolo e di fronte al corteggiamento della sua squadra del cuore ha subito detto di sì, entusiasta di coronare il sogno che da sempre porta nel cuore ovvero indossare la maglia nerazzurra a San Siro. L’Inter ha l’ok dell’entourage del calciatore e da questa base (forte) partirà nella trattativa con il Sassuolo. E come in tutti gli affari il problema è... economico. Nel luglio scorso il costo del cartellino per la Juve era stato fissato a 30 milioni, mentre adesso Carnevali e il patron hanno alzato l’asticella a 40-50 milioni, facendo capire che non cederanno facilmente il loro pupillo.  Resta da capire se l’operazione verrà fatta solo in contanti o se l’Inter tenterà di inserire una contropartita tecnica. Caprari piace in Emilia, anche se l’Inter in caso di cessione vorrebbe mettere il diritto di “riacquisto”.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Articoli correlati

Commenti