Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, tra Milan e Deulofeu c'è il Barcellona

Calciomercato, tra Milan e Deulofeu c'è il Barcellona
© LaPresse

L'attaccante spagnolo, che da gennaio sta facendo bene con Montella, dopo il prestito tornerà all'Everton. Ma è il club catalano a dover decidere come muoversi

Sullo stesso argomento

 

venerdì 7 aprile 2017 12:41

ROMA - Sarà un'estate un po' più calda del solito quella di Gerard Deulofeu, l'attaccante spagnolo da gennaio in forza al Milan, ma che a fine stagione, una volta terminato il prestito, tornerà all'Everton, e poi forse al Barcellona. Il 23enne, che la dirigenza milanista vorrebbe provare a trattenere anche la prossima stagione, si trova infatti nella possibilità di rientrare al Barça, club in cui è cresciuto e in cui si è affacciato al grande calcio. La situazione però non è ancora ben definita, e può essere riassunta in tre grandi ipotesi, come scrive il sito Sport.es.

CALCIOMERCATO MILAN, SUSO: "VORREI TORNARE IN SPAGNA"

RECOMPRA - Come noto, al momento della cessione all'Everton il Barcellona ha stabilito un diritto di recompra su Deulofeu, per 12 milioni di euro. I catalani potrebbero esercitarlo, e avere a disposizione una valida riserva per lo straordinario trio d'attacco MSN (Messi-Suarez-Neymar), oltretutto puntando su un canterano blaugrana. Ma tutto ciò dipenderà essenzialmente dalla scelta dell'allenatore che sostituirà Luis Enrique.

ALLENATORE BARCELLONA, "LO SPOGLIATOIO VUOLE UNZUE'"

CESSIONE - Il Barcellona potrebbe ricomprare Deulofeu, spendendo i 12 milioni della recompra per poi rivendere (non in prestito) il talento della Nazionale di Lopetegui, che avrebbe un mercato importante dopo la buona metà di stagione in rossonero, e permetterebbe ai catalani una plusvalenza chiedendo una cifra vicino ai 20 milioni di euro.

MILAN-DEULOFEU, MONTELLA: "IL SUO FUTURO NON DIPENDE DA ME"

RINUNCIA - Infine, il Barça potrebbe rinunciare alla recompra, e spendere la stessa somma per concentrarsi sull'acquisto di un titolare, magari in un reparto più complesso come la difesa. A quel punto Deulofeu resterebbe all'Everton. Il Milan dovrebbe allora trattare direttamente col club di Liverpool, con cui ha meno canali preferenziali di quanti non ne abbia col Barcellona.

Articoli correlati

Commenti