Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Lazio, Marchetti si gioca il futuro

Calciomercato Lazio, Marchetti si gioca il futuro
© @ Marco Rosi / Fotonotizia

Appena 18 presenze in Serie A, Strakosha potrebbe averlo scavalcato nelle gerarchie. La società guarda anche a Perin, Neto e Sirigu

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 19 aprile 2017 13:26

ROMA - Ancora due-tre settimane, poi la Lazio potrebbe ritrovare Federico Marchetti tra i pali. C’è ottimismo a Formello: scongiurata l’ipotesi di un intervento chirurgico, il portiere sta superando la lesione al legamento collaterale del ginocchio destro, lo stesso infortunato il 13 febbraio durante il riscaldamento pre-partita con il Milan all’Olimpico. Da allora non ha più giocato. Marchetti cercherà di chiudere bene la stagione anche per dare dei segnali alla società e allo staff tecnico. Restano le incertezze sul suo futuro pur avendo un contratto sino al 2018. Tanti, troppi infortuni lo hanno limitato, in una stagione in cui ha accumulato appena 18 presenze.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

IL MERCATO - Una riflessione sul futuro sarà obbligatoria a giugno. La società, con il ds Tare in primis, crede fortemente in Strakosha, a cui è stato appena rinnovato il contratto per restare a Formello, non per andare in prestito. Guadagnerà 450 mila euro dalla prossima stagione. Marchetti potrebbe restare per alternarsi con l’albanese o per giocarsi il posto senza essere sicuro della maglia da titolare, ma in una stagione in cui prevedibilmente si tornerà in Europa, la Lazio vuole sentirsi al sicuro e non si esclude di tornare sul mercato per coprire meglio il ruolo. I nomi che circolano sono diversi: da Perin a Neto passando per Sirigu, in uscita dal Paris Saint Germain. 

TUTTO SULLA LAZIO

Articoli correlati

Commenti