Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Inter, parla Mourinho: «Conte come me? Lui ha i capelli neri...»  

Inter, parla Mourinho: «Conte come me? Lui ha i capelli neri...»  
© Getty Images

Dopo l'1-0 esterno sul Celta in Europa League, il tecnico dello United ha parlato del suo vecchio club che sogna l'allenatore del Chelsea: «Un mio ritorno? Non ora»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 5 maggio 2017 11:12

ROMA - Dopo l’ennesima stagione deludente resta ancora enorme nei tifosi dell’Inter la nostalgia per José Mourinho, condottiero del Triplete del 2010 e vittorioso ieri con il suo Manchester United a Vigo nella semifinale di andata di Europa League. E dopo l’1-0 al Celta lo stesso tecnico portoghese si è soffermato sulle strategie future dei nerazzurri, che stanno per riabbracciare Lele Oriali e vorrebbero in panchina Antonio Conte ora allenatore del Chelsea.

«Dico che se Oriali torna è fantastico, ovviamente sono super felice e lo so che il suo contributo sarà veramente importante – ha affermato ai microfoni di Sky Sport -. Conte? Io dico che l'allenatore dell’Inter è sempre un mio allenatore. Che sia Conte, Pioli, Mancini o Ranieri, tutti quelli che sono venuti dopo di me sono i miei allenatori e quelli che voglio sempre appoggiare. Voglio che vincano, voglio che gli interisti siano felici. Se Conte è quello che mi somiglia di più? Nei capelli non siamo ugual: lui li ha neri, io bianchi». Intervistato poi da TV8, Mourinho ha poi aperto a un possibile ritorno: «Io di nuovo all’Inter? Magari un giorno, non ancora...Tutti hanno avuto crisi nella loro storia, le società quando sono grandi tornano a vincere. Un po’ di pazienza e il momento del successo arriverà».

MOURINHO: «RASHFORD, FRUTTO DEL DURO LAVORO» (VIDEO)

 

 

 

Articoli correlati

Commenti