Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Lazio, per De Vrij finisce qui

Lazio, per De Vrij finisce qui
© Bartoletti

Non ci sono più margini per trattare con il difensore che potrebbe restare solo in attesa di andare via a parametro zero

Sullo stesso argomento

 Fabrizio Patania

giovedì 8 giugno 2017 11:19

ROMA - Un altro no. Stefan De Vrij, attraverso gli agenti della Seg, ha respinto la proposta di rinnovo della Lazio. Ci ha pensato qualche giorno, la pausa di riflessione non è bastata per riaprire il discorso e impostare una nuova trattativa. I contatti con la società biancoceleste sono stati negativi. De Vrij aveva già manifestato in autunno la volontà e l’intenzione di cambiare aria a fine stagione, l’estate scorsa era stato cercato dal Chelsea di Conte, nel 2014 dopo il Mondiale in Brasile confermò il suo sì alla Lazio nonostante la corte serrata del Manchester United. A 25 anni compiuti e con un grave infortunio alle spalle, considera concluso il suo ciclo a Formello. Valuterà qualsiasi opportunità per tentare nuove esperienze, possibilmente in Premier League. Non ci sono margini per ridiscutere con la Lazio, l’unica possibilità di conferma è legata al contratto. Il difensore olandese è un professionista serissimo e se Lotito non lo vendesse in estate non si perderebbe d’animo: rispetterebbe la scadenza naturale del contratto, continuerebbe a garantire il proprio apporto alla Lazio e tra sei mesi sarebbe libero di trattare a parametro zero. Ovviamente non può essere una soluzione gradita a Lotito e al club biancoceleste. Il rinnovo lo avevano proposto anche l’anno scorso, quando De Vrij era fermo e in convalescenza per il ginocchio ma l’olandese prese tempo e declinò la proposta. 

Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Articoli correlati

Commenti