Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Conte all'Inter per 10 anni e 120 milioni: ecco perché saltò tutto

Conte all'Inter per 10 anni e 120 milioni: ecco perché saltò tutto
© REUTERS

Vi sveliamo un'incredibile retroscena: Zhang offrì all'ex ct un ingaggio pazzesco, il più alto della storia del calcio italiano

dal nostro inviato Xavier Jacobelli

martedì 13 giugno 2017 11:36

LONDRA - Il progetto del nuovo Stamford Bridge è splendido. Occhieggia nel ventre della casa dei Blues, visitabile al prezzo di 20 pounds (22,60 euro: la sterlina è in picchiata dopo le elezioni dell’8 giugno). Un tour decisamente intrigante per chi ama il Chelsea, il calcio inglese e il suo circuito di passione, storia, tradizione. [...] Un fatto è certo: dovunque andranno, i Campioni d’Inghilterra saranno guidati ancora da Antonio Conte. Ma, domani, a Milano, anziché Spalletti, l’Inter avrebbe potuto presentare ufficialmente l’ex ct quale nuovo allenatore. Jindong Zhang lo voleva a tal punto da prospettargli un incarico e un ingaggio senza precedenti nella storia del calcio italiano: durata dieci anni per un compenso complessivo di 120 milioni netti, pieni poteri nella gestione della squadra e del mercato. Il clamoroso retroscena emerge un mese dopo il trionfo del tecnico italiano in Premier League. [...] 

LA PRIMA PROPOSTA - Tre anni di contratto da allenatore a 12 milioni di euro netti a stagione: è metà maggio quando Zhang rompe gli indugi e formula la prima proposta concreta. Conte apprezza, ma nicchia, anche perché Abramovich ha fiutato il vento e fa muro, forte del contratto con Antonio, in scadenza il 30 giugno 2019. E poi, per rifondare l’Inter, Conte si convince sia fondamentale il ruolo di manager a tutto tondo. Il modello è Ferguson. Intanto, Antonio può permettersi di temporeggiare, con l’ottimo pretesto di pensare alla finale Fa Cup con l’Arsenal, giocata e persa il 27 maggio a Wembley. 

Leggi il resto dell'articolo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Articoli correlati

Commenti