Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Neymar, scontro totale Liga-Psg: «Violato il Fair Play Finanziario»

Neymar, scontro totale Liga-Psg: «Violato il Fair Play Finanziario»
© EPA

Annuncio del presidente della lega spagnola, Javier Tebas: « Se non sarà aperto nessun fascicolo contro loro, ci rivolgeremo ai tribunali sulla concorrenza»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 28 luglio 2017 22:08

ROMA - La Liga tuona: «Il Paris Saint Germain ha violato il Fair Play Finanziario, li denunceremo». L'annuncio arriva tramite il presidente della lega calcio spagnola, Javier Tebas, e prende spunto ovviamente dalle indiscrezioni sempre più fitte sul possibile passaggio di Neymar dal Barcellona al Psg: «Hanno infranto le norme del FPF e le norme sulla concorrenza dell'Unione Europea. Se non sarà aperto nessun fascicolo contro loro, ci rivolgeremo ai tribunali svizzeri sulla concorrenza e, se dovesse servire, anche a quelli spagnoli e francesi».

Calciomercato: «Neymar ha scelto il Psg»

AVVERTIMENTO - Il dirigente nega ovviamente che la denuncia riguardi la trattativa che potrebbe portare l'attaccante brasiliano a Parigi: «Se non l'abbiamo fatto prima è perché volevo sollevare la questione direttamente al presidente Uefa Ceferin, ma non c'è stato tempo. Quel che ho letto sui media mi preoccupa, non possiamo rimanere fermi. E non c'entra il Barcellona, un domani può riguardare anche Real Madrid o Atletico». Tebas conclude ricordando di aver già avvertito, tempo fa, il patron del Psg Al-Khelaifi: «Gli ho spiegato cosa volevamo fare e il perché. Si è arrabbiato ma la Liga deve difendersi».

Neymar-Psg: dipende tutto dal Fair Play Finanziario

Articoli correlati

Commenti