Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Juventus, giorni decisivi per Matuidi

Juventus, giorni decisivi per Matuidi
© REUTERS

In settimana incontro tra l’agente e il Psg: verrà definito il futuro

Sullo stesso argomento

di FIlippo Bonsignore

mercoledì 2 agosto 2017 09:26

TORINO - Il casting continua. La Juve lavora, senza fretta, per completare il centrocampo e aggiungere qualità, muscoli ed esperienza al reparto che fa affidamento sulla collaudata coppia Pjanic-Khedira, sul ritrovato Marchisio e sul giovane uruguaiano Bentancur. Serve ancora un tassello, in ogni caso, e verrà scelto senza fretta, continuando il giro d'orizzonte in atto da settimane per sfruttare l'opportunità migliore. Anche perchè l'affare Neymar, con il trasferimento da record del brasiliano al Paris Saint Germain, potrebbe dare il via ad un altrettanto clamoroso effetto domino ed aprire opportunità anche inattese.

OCCHI A PARIGI - Ed è proprio a Parigi che, al momento, si rivolge maggiormente lo sguardo degli uomini mercato bianconeri. Il nome forte è sempre quello di Blaise Matuidi, uno che fa certamente al caso di Allegri per classe, fisicità ed esperienza internazionale. Il suo contratto è in scadenza nel 2018 e non è ancora stato rinnovato. Per questo la Juve ha deciso di non offrire più di 15 milioni e attende che il Psg ammorbidisca le pretese, visto che la richiesta base è di 30 milioni e l'unico sconto possibile sembra essere di una manciata di milioni. Cinque per l'esattezza. Come è noto, il club degli sceicchi è una bottega cara. E anche i rapporti sull'asse Torino-Parigi [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Articoli correlati

Commenti