Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Boca Juniors, Tevez è tornato: «Voglio Libertadores e Mondiali. Due stagioni e smetto»

Boca Juniors, Tevez è tornato: «Voglio Libertadores e Mondiali. Due stagioni e smetto»
© AFPS

L'attaccante ritorna dopo l'esperienza in Cina dove ha percepito un ingaggio da 40 milioni a stagione: «Voglio sfruttare questi ultimi due anni di contratto perché saranno gli ultimi»

Sullo stesso argomento

 

martedì 9 gennaio 2018 19:05

ROMA - È tornato l'Apache. Il Boca Juniors riabbraccia il suo figlio prediletto, Carlos Tevez, rientrato alla base per la seconda volta in carriera: era accaduto nel 2015, dopo l'esperienza alla Juventus, e succede oggi dopo la breve parentesi in Cina allo Shanghai Shenhua (dove percepiva uno stipendio faraonico da 40 milioni di euro l'anno). A quasi 34 anni (li compirà il 5 febbraio), ha due sogni prima di chiudere la carriera: «Vincere la Coppa Libertadores e partecipare ai Mondiali in Russia». Tevez si è ripreso la maglia 32 e non ha nascosto l'emozione nella conferenza stampa di presentazione. Accanto a lui c'era l'altro acquisto, Emmanuel Mas: «Dal punto di vista sentimentale - ha detto Tevez -, è come se non fossi mai andato via perché il legame con questo club non si è mai interrotto. Voglio sfruttare questi due anni di contratto con il Boca perché penso che saranno gli ultimi della mia carriera. Ringrazio il Boca e lo Shanghai per avermi liberato».

E alla domanda su una possibile partecipazione ai Mondiali ha risposto così: «È chiaro che per un giocatore della mia età esserci sarebbe bellissimo».

Articoli correlati

Commenti