Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Inter, il caso Icardi: dai 100 gol in A alla tentazione Real

Inter, il caso Icardi: dai 100 gol in A alla tentazione Real

Il post sui social che parla di un addio è stato seguito da una storia di Instagram che vede il centravanti concentrato a caccia della tripla cifra nella massima serie. Ma dalla Spagna il suo ct Sampaoli gela i tifosi: «E' tentato dal Real»

 

martedì 30 gennaio 2018 15:15

ROMA - Sembrava fosse tornato il sereno in casa Inter, dopo il post enigmatico di Mauro Icardi sui social nel quale faceva riferimento a una canzone che parlava di un addio, messaggio corredato da un paio di manine che salutavano e che avevano mandato in tilt tutta la rete dei tifosi nerazzurri: litigi con compagni di squadra, storia d'amore finita con Wanda, l'ultimo saluto in un freddo mercato di gennaio, le voci erano infinite. Poi, nella notte, le smentite di una possibile partenza dell'attaccante fatte filtrare dalla società, alle quali si sono aggiunti oggi l'allenamento alla Pinetina e una storia su Instagram dei nuovi scarpini con i quali cerca il gol numero 100 in Serie A: tre indizi che facevano una prova. Almeno fino a poco fa.

ICARDI SUI SOCIAL: «CIAO CIAO», TIFOSI IMPAZZITI

LA BOMBA DI SAMPAOLI - A riaccendere l'attenzione attorno al numero 9 nerazzurro ci ha pensato però il ct dell'Argentina Jorge Sampaoli che al quotidiano spagnolo "AS" ha detto chiaramente che il suo centravanti è molto tentato dal Real Madrid. «Gli ho detto di non rilassarsi - le parole del commissario tecnico che ha incontrato il giocatore qualche giorno fa alla Pinetina - che se sta bene sarà convocato. In più adesso è vicino al Real! Il club di Perez lo segue, e lui è molto tentato dai blancos». 

 

Articoli correlati

Commenti