Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

«Tottenham, Kane al Real solo per 200 milioni»

«Tottenham, Kane al Real solo per 200 milioni»
© EPA

In Spagna sicuri: il presidente degli Spurs Levy non vuole che si ripeta un caso Modric, col centrocampista croato che si rifiutò di allenarsi e scendere in campo per costringere il club a cederlo ai blancos

Sullo stesso argomento

 

sabato 3 febbraio 2018 13:58

MADRID - Daniel Levy, presidente del Tottenham, è disposto a cedere Harry Kane al Real Madrid ma a due condizioni: la trattativa dovrà essere portata avanti solo dai due club e per una cifra che rispecchi l'attuale valore di mercato del bomber inglese. Questo, secondo il "Mundo Deportivo", il messaggio recapitato all'entourage di Kane: Levy non vuole che si ripeta un caso Modric, col centrocampista croato che si rifiutò di allenarsi e scendere in campo per costringere il club a cederlo ai blancos. Per quanto riguarda il prezzo del cartellino, per Levy il suo gioiello non ha niente da invidiare a Neymar e l'impressione è che gli Spurs non lo cederanno per meno di 200 milioni di euro. Il Tottenham sarebbe disposto a inserire nella trattativa come parziale contropartita l'ex Bale che però vorrebbe rimanere a Madrid e in caso di ritorno a Londra dovrebbe ridursi l'attuale ingaggio da 12 milioni netti a stagione.Nel Real che verrà ci sarà anche un nuovo portiere: David de Gea (Manchester United), Thibaut Courtois (Chelsea), Gigio Donnarumma (Milan) e Allisson (Roma) i candidati mentre per la difesa si pensa all'interista Milan Skriniar e al giovane Matthijs de Ligt dell'Ajax. (Ha collaborato Italpress)

Articoli correlati

Commenti