Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

«Napoli, asta inglese per Jorginho: vale quasi 70 milioni»

«Napoli, asta inglese per Jorginho: vale quasi 70 milioni»
© Getty Images

Secondo la stampa britannica, il giocatore è nel mirino di Arsenal, United e City. Il procuratore: «È un top player, ma siamo disponibili a parlare con il Napoli per il rinnovo»

Sullo stesso argomento

 

martedì 6 marzo 2018 10:29

ROMA - È una vera e propria asta, secondo la stampa inglese. Jorginho è finito nel mirino dei top club della Premier, il Sun ne è sicuro. Il tabloid parla di una lotta serrata tra Arsenal, Manchester United e Manchester City, che recentemente hanno mandato anche i loro osservatori per guardare da vicino il centrocampista del Napoli. Il prezzo che dovrebbe convincere De Laurentiis a cedere Jorginho sarebbe vicino ai 70 milioni di euro. 

L'AGENTE - Il suo agente, Joao Santos, ha dichiarato al Sun: «È normale che i grandi club europei tengano giocatori di questo tipo nei loro radar. Stiamo aspettando maggio, speriamo che il Napoli vinca il campionato. Dopo, se il Napoli vuole rinnovare il contratto (in scadenza nel 2020), ne possiamo parlare. Jorginho è un top player e ha le caratteristiche per giocare in Premier». Poi aggiunge: «Siamo disponibili ad un accordo con il Napoli, è diventato napoletano e si sente in famiglia»

LE SQUADRE PIU' DOMINANTI D'EUROPA. C'E' ANCHE IL NAPOLI

L'AGENTE A RADIO CRC - «Spero che il Napoli sia pronto per giocare la prossima partita: Jorginho lo è ed è giusto reagire immediatamente. Una sconfitta non cambia gli obiettivi del Napoli, può capitare perdere una gara, ciò che è importante è essere a fine campionato primi in classifica. Rispetto a 2 anni fa il Napoli è migliorato e forse vincere a Torino non sarà facile, ma in Primavera la Juve generalmente cala mentre il Napoli riesce a dare il meglio di se. Lo scudetto è ancora possibile, tutti ci credono nel gruppo. Sui tabloid inglesi si parla sempre di Jorginho perché sta facendo bene, perché è primo in classifica e perché gioca nella Nazionale italiana per cui è ovvio che si parla di lui anche perché a molte squadre inglesi manca un calciatore come Jorginho. Al Manchester United per esempio, ma non ho avuto nessuna richiesta e lo sottolineo. A me piace il calcio inglese, pure a Jorginho, ma non sto dicendo che lo porto in Inghilterra a fine stagione ma solo che è normale che il mio assistito sia nei radar dei più grandi club. In Inghilterra alcune società potrebbero essere interessate a Jorginho, ma la priorità è rinnovare con il Napoli. Non ho mai parlato con i tabloid inglesi, neppure con il The Sun e quelle dichiarazioni non le ho mai rilasciate».

Articoli correlati

Commenti