Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Lazio, la strada per Fabian Ruiz

Lazio, la strada per Fabian Ruiz
© Getty Images

l centrocampista del Betis è gestito dagli stessi agenti di Luis Alberto. Dalla Spagna: «Ci sono già stati dei contatti»

Sullo stesso argomento

di Daniele Rindone

mercoledì 7 marzo 2018 10:31

ROMA - I tuttocampisti sono rari e sono molto richiesti, hanno fascino nel calcio di oggi perché si moltiplicano: giocano di qua e di là, fanno i mediani e i rifinitori, si adattano in tutti i moduli. Milinkovic è l’emblema moderno dei tuttocampisti, è il nuovo fenomeno del calcio mondiale. Fabian Ruiz, il Sergente all’andalusa del Betis Siviglia, studia alla Milinkovic, ha caratteristiche fisiche simili al serbo (189 centrimetri d’altezza lo spagnolo, 192 centimetri il serbo). Fabian Ruiz è più piccolo di un anno rispetto a Sergej (classe 1996 contro classe 1995), gioca in più ruoli come lui: mezzala nel centrocampo a tre (a destra e a sinistra), centrale o esterno destro nel centrocampo a quattro, volendo attaccante esterno. Fabian Ruiz ha già una valutazione alta, è stato scoperto anni fa, è sotto gli occhi di tutti. Dopo il rinnovo firmato a gennaio con il Betis, la squadra che l’ha svezzato e cresciuto, la clausola di rescissione inserita nel contratto è salita a 27 milioni di euro (dai 15 milioni iniziali). Lo spagnolo ha firmato fino al 2023, ma è destinato a partire a giugno. Ha detto sì al rinnovo per permettere al suo club di incassare un buon bottino di soldi. Ci sono giocatori che sanno essere riconoscenti. Senza rinnovo il Betis avrebbe incassato meno rispetto al valore attuale del suo talento.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Articoli correlati

Commenti