Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

«Real Madrid pronto a pagare 400 milioni per Neymar»

«Real Madrid pronto a pagare 400 milioni per Neymar»
© EPA

Secondo la stampa spagnola raccoglierà l'eredità di Cristiano Ronaldo. In uscita dal Psg anche Cavani

Sullo stesso argomento

 

venerdì 9 marzo 2018 10:28

ROMA - L'eliminazione negli ottavi di Champions per il secondo anno di fila potrebber portare a una rivoluzione in casa Paris Saint-Germain, e non solo in panchina. In dubbio c'è infatti il futuro di Neymar, acquistato la scorsa estate dal Barcellona per la cifra record di 222 milioni di euro. Il brasiliano sembra pentito della sua scelta e tornerebbe di corsa in Spagna dove, non è un mistero, il Real Madrid lo accoglierebbe a braccia aperte. E stando ad "As", i blancos conoscerebbero già il prezzo dell'operazione: 400 milioni la richiesta presentata da Nasser Al Khelaifi, presidente del Psg. Cifra che i blancos però sarebbero disposti a sborsare, o almeno così avrebbero comunicato al padre del giocatore alcuni emissari del Real, in un incontro a Parigi avvenuto nelle scorse settimane, dove si sarebbe discusso anche del premio alla firma e dell'ingaggio dell'attaccante che al Bernabeu raccoglierebbe l'eredità di Cristiano Ronaldo.

BARCELLONA - Secondo il "Mundo Deportivo", però, Neymar vorrebbe sì tornare in Spagna ma con la maglia del Barcellona, tanto che già prima dell'infortunio alla caviglia si sarebbe offerto al suo vecchio club. Il brasiliano avrebbe fatto una sorta di mea culpa, ammettendo di aver fatto la scelta sbagliata e aprendo a un suo ritorno nell'estate 2019 anche se al momento l'ipotesi non sarebbe stata presa in considerazione da parte del Barça, che non ha ancora dimenticato il tradimento.

PSG, PRONTA LA RIVOLUZIONE

CAVANI - Ma Neymar non è l'unico a voler lasciare Parigi. Edinson Cavani, riporta "Le Parisien", non è piu' felice all'ombra della Torre Eiffel. Tornato a giocare nel suo ruolo di prima punta dopo tre anni da gregario di Ibrahimovic, il Matador ha dovuto fare i conti in questa stagione con un'altra presenza ingombrante, quella dell'ex blaugrana, e vorrebbe cambiare aria. Il 31enne bomber uruguaiano è sotto contratto fino al 2020, con un ingaggio da 18 milioni a stagione ma "non si sente più a casa", fa sapere un parente del giocatore. Cavani non esclude del tutto la possibilità di rimanere e attende in questo senso la nomina del nuovo allenatore, ma ad oggi è probabile che vada via, specie se Neymar dovesse rimanere. Inghilterra e Spagna le destinazioni più probabili, col Psg che lo lascerebbe partire per 60 milioni di euro. (in collaborazione con Italpress)

Articoli correlati

Commenti