Corriere dello Sport

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Jiangsu Suning, adesso Capello traballa

Jiangsu Suning, adesso Capello traballa
© AP

Il tecnico italiano verso l'addio dopo le ultime due sconfitte in campionato

di Andrea Ramazzotti

martedì 27 marzo 2018 10:05

ROMA - Traballa la panchina di Fabio Capello al Jiangsu, l'altra squadra di proprietà di Suning, l'azionista di maggioranza dell'Inter. Nonostante un contratto per un'altra stagione da 10 milioni netti (più quelli di Zambrotta e Brocchi, da 1 milione entrambi), la dirigenza della formazione di Nanchino è sul punto di sollevare dall'incarico il tecnico friulano, autore di una falsa partenza in questa stagione (una vittoria e 2 sconfitte nelle prime 3 giornate). L'ufficialità potrebbe arrivare già in giornata e al suo posto è pronto Olaroiu. Già la scorsa estate Capello sembrava sul punto di lasciare il Jiangsu a causa di incomprensioni (poi risolte) con la dirigenza. Adesso invece la sua avventura in Cina sembra davvero al capolinea. Capello era stato fortemente voluto dal direttore tecnico del Jiangsu, Walter Sabatini che ha il contratto in scadenza a dicembre.

Articoli correlati

Commenti