Ramsey al Milan è il regalo di Gazidis
© AFPS
Calciomercato
0

Ramsey al Milan è il regalo di Gazidis

Il nuovo ad potrebbe portare con sé il gioiello gallese in scadenza con l’Arsenal. Leonardo pensa anche a Rabiot

MILANO - Il Milan sta iniziando a muovere i primi passi sul mercato per rinforzare la squadra a gennaio. La dirigenza è in costante evoluzione, e in attesa dell’arrivo di Ivan Gazidis come nuovo amministratore delegato, il direttore generale Leonardo nelle scorse settimane ha già avuto colloqui con procuratori e intermediari per sondare la disponibilità di alcuni giocatori stranieri. La pausa per le Nazionali servirà anche per fare un primo bilancio con Gennaro Gattuso, e iniziare a studiare le mosse da compiere durante il mercato invernale.

(...)

FRANCIA E INGHILTERRA - Gli occhi del Milan sono ovunque e qualsiasi situazione interessante viene tenuta in considerazione. Il dg rossonero non ha accantonato la pista Adrien Rabiot, giocatore che conosce benissimo e con il contratto in scadenza a fine giugno 2019. Per ora il francese ha rifiutato tutte le proposte di rinnovo, anche a cifre importanti, e aspetta una chiamata dall’estero. Leonardo in estate si era già interessato a Rabiot allacciando contatti con la madre agente, e a gennaio potrebbe fare un nuovo tentativo. L’altro profilo che potrebbe interessare al Milan è quello di Aaron Ramsey dell’Arsenal, pure lui in scadenza contrattuale. Il 27enne potrebbe essere il primo regalo di Gazidis, che fino a poche settimane fa gestiva il mercato dei Gunners. In Inghilterra pensano che il gallese possa trasferirsi a Milano e seguire Gazidis in questa nuova stimolante avventura in Italia, e aggiungerebbe esperienza e qualità alla rosa.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina