Inter-Milan, a gennaio grande sfida di mercato per Barella
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Inter-Milan, a gennaio grande sfida di mercato per Barella

Leonardo lo segue, Ausilio sonda l'agente (lo stesso di Nainggolan)

ROMA - Un derby in campo tra poche ore e un altro a gennaio sul mercato. Inter e Milan si avvicinano sempre più alla sfida di domenica sera, ma nel frattempo preparano il terreno per la campagna di rafforzamento invernale. Entrambe le dirigenze sono al lavoro per individuare gli obiettivi più adeguati a colmare lacune in campo e sia Inter che Milan hanno intenzione di scommettere sul Nicolò Barella del Cagliari. Il centrocampista 21enne è uno dei giocatori più importanti del panorama calcistico italiano e la dimostrazione arriva direttamente da Roberto Mancini. Il commissario tecnico della Nazionale azzurra non ha esitato a farlo giocare perché lo ritiene già maturo per indossare una maglia così pesante ed è lo stesso ragionamento delle due squadre milanesi.

Inter, ritorno di fiamma per Modric

007 ROSSONERI IN POLONIA - Il Milan si è mosso da qualche settimana su Barella, perché la volontà del club di via Aldo Rossi è rinforzarsi ancora di più a centrocampo, soprattutto dopo il deludente approccio di Bakayoko. La proprietà americana ha messo a disposizione dei fondi per migliorare la rosa e l’arrivo di Lucas Paquetà è la prova che i rossoneri hanno pigiato sull’acceleratore per anticipare i tempi. Barella ha caratteristiche diverse dal brasiliano del Flamengo, e può essere sfruttato in zona diverse dal campo, per questo è uno dei monitorati speciali del Milan. Nel recente impegno dell’Italia in Polonia, match di Nations League vinto 1-0 nel recupero dagli azzurri, un osservatore del club milanista era sugli spalti dello stadio Slaski di Chorzow per guardare da vicino la partita del mediano cagliaritano, in campo per tutto il match e tra i migliori dell’Italia. Un altro segnale che il Milan fa sul serio e vorrebbe mettere le mani sul giovane talento prima di altre squadre. A spaventare i rossoneri, così come le altre pretendenti, è sicuramente il prezzo imposto dalla società sarda, poiché Barella non andrà via per meno di 45-50 milioni di euro

Il Milan pensa a Usain Bolt?

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina