Juventus, una pista dalla Spagna: sorpresa Jordi Alba
© AP
Calciomercato
0

Juventus, una pista dalla Spagna: sorpresa Jordi Alba

Il terzino del Barcellona potrebbe diventare un’occasione: andrà in scadenza nel 2020 come Alex Sandro

TORINO - Alba… bianconera. C’è una pista che sta emergendo dalla Spagna e che collega la Juve ad uno dei terzini sinistri migliori d’Europa. Dalle parti di Barcellona viene rilanciata l’attenzione forte da parte dei campioni d’Italia per la situazione di Jordi Alba, esterno mancino dei catalani. Motivo? Non uno solo. La qualità del giocatore, in primis. Ma anche la scadenza 2020 del suo contratto con i blaugrana, che non è stato ancora rinnovato. E poi c’è la questione Alex Sandro da decifrare. Pure il brasiliano andrà in scadenza nel 2020. Nei mesi scorsi si era pensato che il prolungamento del matrimonio fosse alle porte, affinché la società potesse avere maggior potere negoziale in caso di super offerte dall’estero. E invece la firma su una nuova intesa non è all’ordine del giorno, al momento, dalle parti della Continassa. Sandro, che vorrebbe incrementare il suo ingaggio attuale di 2,8 milioni, è stato oggetto delle attenzioni di tante big europee nelle ultime sessioni di mercato: prima il Manchester City, poi il Chelsea, quindi il Paris Saint Germain. Nessuno però si è presentato con una proposta concreta, tale da poter far riflettere il club bianconero. Ora la stagione positiva del brasiliano potrebbe riaccendere gli appetiti e quindi un giro d’orizzonte sulle possibili contromisure è naturale.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina