Milan, la solidità di Fabinho per ripartire in mediana
© AFPS
Calciomercato
0

Milan, la solidità di Fabinho per ripartire in mediana

Gattuso ha bisogno di un centrocampista di spessore per sostituire Biglia e Bonaventura e in generale per alzare la qualità in mediana

MILANO - A caccia di centimetri ed esperienza internazionale. Il mercato invernale del Milan dovrà portare a Gennaro Gattuso anche un centrocampista di spessore per sostituire gli infortunati Biglia e Bonaventura, ma in generale per alzare l’asticella della qualità in mezzo al campo. Il compito di Leonardo è molto difficile perché dovrà individuare un giocatore forte ma a prezzi convenienti, avendo sempre il faro dell’Uefa puntato addosso. E allora dalle parti di via Aldo Rossi si cerca la grande occasione di mercato e si guarda soprattutto ai campionati esteri. Tra i profili esaminati in queste ore c’è anche quello di Fabinho del Liverpool, acquistato dai Reds l’estate scorsa per circa 45 milioni di euro e sfruttato pochissimo da Jurgen Klopp.

FISICITA’ RICHIESTA - Il brasiliano fino a metà ottobre non è stato quasi mai utilizzato dall’allenatore tedesco, invece di recente ha ritrovato il campo con più frequenza, giocando anche in Champions League contro la Stella Rossa e altri tre incontri in Premier League. Questo però potrebbe non bastare perché le speranze iniziali di Fabinho erano quelle d’imporsi come titolare inamovibile del centrocampo del Liverpool, e fino ad ora non ci è riuscito.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport 

Milan, Suso lusingato dal Real Madrid

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina