«Manchester United: Fellaini verso la Cina, Mata vuole rimanere»
© REUTERS
Calciomercato
0

«Manchester United: Fellaini verso la Cina, Mata vuole rimanere»

Secondo il Mundo Deportivo il centrocampista belga sarebbe vicino al trasferimento nel campionato cinese. Il fantasista spagnolo, invece, vuole restare all'Old Trafford

MANCHESTER - Sono ore calde per il mercato del Manchester United. I Red Devils, che ieri hanno acciuffato il pareggio nei minuti finali contro il Burnley (a cinque minuti dalla fine erano sotto 2-0), sono tra le società più attive in questi giorni che precedono la chiusura della sessione invernale di calciomercato. La squadra, da quando Ole Gunner Solskjaer ha preso il posto di Josè Mourinho, ha collezionato otto vittorie in nove incontri tra FA Cup e Premier (lo United ha anche vinto a Wembley contro il Tottenham in campionato e all’Emirates in FA Cup contro l’Arsenal).

IL MERCATO DEI RED DEVILS – Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, Marouane Fellaini sarebbe a un passo dal trasferimento in Super League cinese, allo Shandong Lenung Taishan. Il centrocampista belga era una pedina imprescindibile nell’11 del tecnico portoghese, ma da quando sulla panchina siede Solskjaer ha collezionato poco più di mezzora in due incontri (tre con il Cardiff in Premier e 28 nella partita contro il Reading nel terzo turno di FA Cup). Il belga ha il contratto in scadenza a giugno 2020 e potrabbe volare in Cina per circa 12 milioni di euro. Chi rimarrà invece all’Old Trafford è Juan Mata. Il fantasista spagnolo, sempre secondo le fonti spagnole del Mundo Deportivo, nonostante abbia il contratto in scadenza tra sei mesi, ha deciso che non si muoverà dalla Premier League . Sfuma dunque uno degli obiettivi della Juventus, che nei giorni scorsi aveva chiesto informazioni per acquisire il cartellino del calciatore, sperando addirittura di prenderlo a parametro zero quest’estate.  

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina