Boca Juniors: dal Benfica arriva in prestito Lisandro Lopez
© Inter via Getty Images
Calciomercato
0

Boca Juniors: dal Benfica arriva in prestito Lisandro Lopez

Il calciatore argentino, dopo le esperienze italiane con Inter e Genoa, torna in patria agli Xeneizes, dove rimarrà fino al termine della stagione

ROMA - Lisandro Lopez è ufficialmente un nuovo calciatore del Boca Juniors. Gli Xeneizes e i portoghesi del Benfica, squadra che ne detiene il cartellino, hanno trovato l’accordo per il trasferimento del 29enne centrale difensivo in prestito fino al termine della stagione. Il calciatore argentino ha già effettuato le visite mediche, e all’uscita dalla clinica ha dichiarato: “È una grande sfida che raccolgo con molta responsabilità. Mi sento bene fisicamente e per questo sono molto tranquillo. Se il tecnico lo vorrà, sarò già a disposizione per domenica”.

L’ESPERIENZA IN ITALIA – Lisandro Lopez ha passato l’ultimo anno in Italia, prima all’Inter e poi al Genoa, senza lasciare praticamente mai traccia. Arrivato in nerazzurro nel mercato di gennaio dello scorso anno in prestito per 500mila euro, ha fatto il suo esordio nella partita dell’11 febbraio contro il Bologna, entrando al posto dell’infortunato Miranda. Quarantacinque minuti e poi solo panchina per lui. La società ha quindi deciso di non far vale l’opzione di acquisto fissata a 9 milioni e lo ha rispedito al Benfica. Dal club portoghese è partito di nuovo in estate, destinazione ancora Italia, ma questa volta Genova, sponda rossoblù. Anche con il Grifone non ha lasciato il segno e ha collezionato anche qui una sola presenza, nel quarto turno di Coppa Italia contro la Virtus Entella. Troppo poco per meritarsi la riconferma. Per Lisandro inizia ufficialmente una nuova avventura, quella con gli altri “Genovesi”, quelli del Boca Juniors 

 

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina