«Barcellona: assalto a Saul, pronti 110 milioni di euro»
© AFPS
Calciomercato
0

«Barcellona: assalto a Saul, pronti 110 milioni di euro»

Secondo il quotidiano spagnolo As, i blaugrana sarebbero pronti a una maxi offerta per portare il centrocampista dell'Atletico al Camp Nou

BARCELLONA - Il Barcellona è disposto a sborsare 110 milioni di euro per portare Saul in blaugrana. A dare la notizia è stato il quotidiano spagnolo As, stando al quale il nome del centrocampista spagnolo sarebbe il primo sulla lista degli uomini mercato del club azulgrana. 

CLAUSOLA RESCISSORIA DA 150 MILIONI DI EURO - Il Barcellona, in realtà, aveva già messo gli occhi sul centrocampista spagnolo nel 2017, ma i Colchoneros lo convinsero a rimanere, prolungando il contratto fino al 2026 ed estendendo la clausola rescissoria da 80 a 150 milioni di euro. Nel caso in cui l'operazione andasse in porto, Saul si andrebbe ad aggiungere a Frenkie De Jong già acquistato dall’Ajax e che arriverà in estate; un’operazione da 86 milioni di euro (75 fissi e 11 legati a vari bonus). Con le voci di mercato che vorrebbero Ivan Rakitic sempre più lontano dal Camp Nou (si è parlato anche di un interessamento dell’Inter per lui), il Barcellona con De Jong e Saul avrebbe già pronte due alternative di valore, esperienza e grandissimo talento. 

LE ALTRE PRETENDENTI – Sul centrocampista dell’Atletico Madrid c’era da registrare la concorrenza del Chelsea, disposto a pagare la clausola rescissoria pur di portarlo allo Stamford Bridge. La sanzione della FIFA di ieri, che ha bloccato le operazioni in entrata dei Blues, cambia lo scenario, scartando, di fatto, l’opzione Chelsea, almeno nella prossima finestra di mercato. Le intenzioni del giocatore sarebbero quelle di rimanere alla corte di Simeone, ma le ultime vicende circa il rinnovo di Griezmann (23 milioni di euro netti all’anno) ha fatto un po’ storcere il naso a Saul e compagni, che hanno ritenuto troppa la differenza salariale tra il campione del mondo e il resto della squadra. In caso di addio, il calciatore gradirebbe una permanenza in Liga, e l’opzione Barcellona sarebbe dunque la prima da tenere in considerazione.

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina