«Juventus, Real Madrid, Psg e Chelsea: tutti sognano Zidane»
Calciomercato
0

«Juventus, Real Madrid, Psg e Chelsea: tutti sognano Zidane»

Il tecnico vincitore delle ultime tre edizioni della Champions League è ormai prossimo al ritorno in panchina: secondo 'Marca', "Zizou" appare oggi totale padrone del proprio destino

ROMA - Zinedine Zidane è senza dubbio l'uomo più desiderato del momento, quantomeno in riferimento alla panchina della prossima stagione. Interessante è l'approfondimento di 'Marca', che presenta una vasta disamina riguardante i club particolarmente interessati ad affidare le chiavi del proprio spogliatoio all'ex fuoriclasse franco-algerino. Si parte con la Juventus, ovviamente, che deve ancora sciogliere i nodi circa una permanenza, ad oggi tutt'altro che certa, di Massimiliano Allegri. Si è dibattuto molto sulle correnti interne in casa bianconera per il casting dell'eventuale sostituto del "Conte Max", e l'ex numero 21 sembrerebbe il minimo comun denominatore capace di metter tutti d'accordo: conoscenza dell'ambiente, appeal internazionale, confidenza con la Champions League, appaiono tutti ingredienti giusti. Lo stesso "Zizou" ha sempre mantenuto ottimi rapporti con la Famiglia Agnelli, anche dopo la cessione (allora) record al Real Madrid nell'estate del 2001 e vedrebbe di buon occhio un ritorno a Torino, nonché un nuovo rapporto lavorativo col pupillo Cristiano Ronaldo.

Real Madrid, Solari saluta a fine anno: Zidane o Allegri?

LE ALTRE - In estate, il Campione del Mondo 1998 sembrava avvicinarsi a grandi passi alla panchina della Nazionale francese, ma la trionfale spedizione in Russia ha rinsaldato la posizione di Deschamps, che resterà al timone dei Blues almeno fino al 2020. Nei giorni scorsi si sono riaperte, clamorosamente, le porte del Real Madrid, addirittura per un ritorno in sella a stagione in corso, ipotesi tuttavia scartata dal diretto interessato. Ma nulla è precluso per la prossima annata, del resto Zidane rappresenta una fetta importante della storia dei Blancos, e viceversa. Ci sono poi le opzioni Chelsea e Manchester United, ma le difficoltà in tema fair play finanziario, oltre che la non remota possibilità di non partecipare alla prossima Champions, nel primo caso, e la sorpresa Solskjaer, nel secondo, affievoliscono la pista inglese. La rivale numero uno per Juventus e Real Madrid si chiama invece Paris Saint-Germain: il ritorno nella propria terra, la Francia, una squadra colma di fuoriclasse, un budget pressoché illimitato sul mercato e la ferma volontà di mettere le mani sulla Coppa dalle Grandi Orecchie, sono elementi che potrebbero far vacillare Zizou. Che, nel frattempo, continua ad assistere dall'esterno alle vicende dei top team europei, in attesa di pronunciare il fatidico "sì".

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina