Chelsea, mercato bloccato: ecco quale sarà il futuro di Higuain
© AFPS
Calciomercato
0

Chelsea, mercato bloccato: ecco quale sarà il futuro di Higuain

La FIFA ha respinto il ricorso del club londinese che potrebbe comunque esercitare l'opzione per Higuain

LONDRA - La Camera d'appello della FIFA ha respinto il ricorso del Chelsea contro il blocco del mercato per dodici mesi inflitto per violazioni sulla normativa del tesseramento di calciatori minorenni. Il club londinese si è detto "deluso" ma ha fatto sapere che farà ricorso immediato al TAS di Losanna. Fonti vicine al club si dicono "cautamente ottimiste" che, come minimo, il TAS sospenderà la sanzione fino a quando non emetterà una sentenza definitiva. E, visti i tempi, difficilmente il TAS potrà pronunciarsi sui meriti del caso prima dell'apertura del mercato estivo. Così il Chelsea potrà operare liberamente almeno quest'estate. Dovesse esserci comunque un blocco totale e immediato, il club si affiderebbe ai molti giocatori in prestito: sono più di 45. Tra questi spiccano Christian Pulisic (Borussia Dortmund, acquistato a gennaio), Kurt Zouma (Everton), Alvaro Morata (Atletico Madrid), Tiemoue Bakayoko (Milan). «Ci sono due o tre giocatori in prestito molto interessanti - ha spiegato Sarri - Non posso fare nomi al momento, ma li seguiamo tutti». E può esercitare l’opzione per Higuain.

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina