«De Ligt, Raiola chiede 10 milioni al Barcellona. La Juventus torna in corsa»
© AFPS
Calciomercato
0

«De Ligt, Raiola chiede 10 milioni al Barcellona. La Juventus torna in corsa»

Secondo 'Mundo Deportivo', il potente agente pretenderebbe una ricca commissione che il club braugrana non sembrerebbe al momento disposta a pagare

BARCELLONA (Spagna) - Si tinge di giallo il futuro di De Ligt, 19enne difensore e capitano della rivelazione Ajax, da mesi considerato al passo d'addio. Col compagno di squadra De Jong già ufficializzato dal Barcellona, in casa catalana auspicano un nuovo ciclo a tinte Orange, ma tra sogni e realtà ci sarebbe di mezzo Mino Raiola, potente procuratore italo-olandese che cura gli interessi del promettente centrale dei Lancieri. Secondo quanto riportato da 'Mundo Deportivo', l'agente avrebbe chiesto una commissione di circa 10 milioni di euro per portare il proprio assistito nella metropoli spagnola, una cifra che il club non avrebbe alcuna intenzione di sborsare. I vertici dirigenziali spererebbero in una presa di posizione di De Ligt, un annuncio ufficiale circa le proprie intenzioni di vestire il blaugrana, rinunciando alle più ricche controfferte di Juventus Bayern Monaco, cosa che al momento non è ancora avvenuta. Per il quotidiano iberico, quindi, si tratta di una situazione tutta in divenire, con la possibilità che ne esca fuori una vera e propria asta internazionale.

De Ligt non ha ancora deciso il suo futuro

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina