ADL: De Rossi? Pallotta avrà venduto la Roma...
© FOTO MOSCA
Calciomercato
0

ADL: De Rossi? Pallotta avrà venduto la Roma...

Il presidente del Napoli: «Uno come lui lo prenderei subito, anche con problemi fisici o anagrafici, è uomo di sport. Il suo addio è un giallo. Allegri? Per me Bayern o Psg. E Icardi...»

1 di 3 Successiva

ROMA - «De Rossi? Io lo prenderei subito al Napoli uno così, al di là di qualsiasi problema fisico o anagrafico. E' uomo di sport e troverà la sua strada e sarà ancora vincente come è stato per tutta la sua vita. La sua vita è il calcio ed è giusto che uno come lui il calcio non lo abbandoni». A parlare così è Aurelio De Laurentiis, numero uno del club azzurro, chiamato a dire la sua sulla fine dell'avventura giallorossa del centrocampista dopo diciotto anni di matrimonio sportivo. Un epilogo, quello deciso dalla società di Pallotta, che ha scatenato una furiosa contestazione non solo nella Capitale ma in tutto il mondo.

«FORSE HANNO VENDUTO LA ROMA» - «Penso che l'addio di De Rossi sia un giallo - ha aggiunto ADL a margine della sua presenza alla Race for the Cure - e me lo sono spiegato solo pensando che magari hanno già venduto la Roma, con degli accordi su un rinnovamento completo. Altrimenti - conclude - lo troverei uno sbaglio di tempi pazzesco».

Roma, De Rossi lascia il "Mapei" tra foto e abbracci

1 di 3 Successiva
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina