Barella all'Inter, ci siamo: l'agente in sede
© Getty Images
Calciomercato
0

Barella all'Inter, ci siamo: l'agente in sede

Conte vuole il centrocampista del Cagliari, i sardi lo valutano 50 milioni: Alessandro Beltrami, procuratore del giocatore, porta avanti la trattativa

MILANO - L'Inter affonda per Nicolò Barella, gioiello classe 1997 di proprietà del Cagliari. Dopo l'arrivo di Antonio Conte, i nerazzurri stanno stringendo per il centrocampista. Alessandro Beltrami, procuratore del giocatore, si è incontrato con la dirigenza del club milanese: l'idea è quella di chiudere al più presto la trattativa con il Cagliari, che valuta il ragazzo 50 milioni di euro.

IL FUTURO DI BARELLA

JAMES RODRIGUEZ VIA DAL BAYERN

Barella: "Mercato? Pensiamo alla Nazionale"

Barella all'Inter, c'è già l'intesa

Con l’Inter lui ha già trovato un’intesa. A Nicolò si era interessata anche la Roma, ma il ragazzo ha fatto capire che la sua preferenza è nettamente per un trasferimento a Milano raggiungendo con Marotta e Ausilio un’intesa per i prossimi 5 anni. Una sorta di blindatura. Il problema è raggiungere un accordo con il Cagliari, operazione non semplice visto che le valutazioni sul cartellino sono ancora assai distanti. Ecco perché Barella ha capito che l’operazione non si chiuderà prima della fine dell’Europeo Under 21. L’Inter non vuole superare quota 30-35 milioni, mentre Giulini parte da una valutazione di 45-50. Una bella forbice che però potrebbe essere almeno parzialmente chiusa da un incontro (già in settimana?) tra le parti nel quale verranno discusse le contropartite. Queste potrebbero aiutare la fumata bianca, soprattutto se l’Inter facesse una ricca plusvalenze (servono 45 milioni entro il 30 giugno per sistemare il bilancio). Il Cagliari ha individuato in Esposito e Dimarco due elementi interessanti, ma vorrebbe soprattutto Bastoni (impossibile a titolo definitivo) o Radu, se cederà Cragno. Non va scartata del tutto neppure la pista Pinamonti. Sarà comunque fondamentale su alcuni di questi elementi fissare una strada privilegiata per l’Inter per riaverli. Non facile adesso che il regolamento sulla recompra è stato modificato.

Inter a tutto Barella

 

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina