Tonali: "Testa all'Europeo, per il mercato c'è tempo. Estero? Preferirei rimanere in Italia"

Il centrocampista dal ritiro dell'U21: "Possiamo arrivare in fondo alla competizione e vincere. Brescia? Vincere un campionato di B a 18 anni è stato bellissimo"
Sandro Tonali - Centrocampista© LAPRESSE
TagsCalciomercatoBresciatonali

ROMA - "Ora penso solo all'Europeo, poi ci sarà tempo per parlare di mercato. Il mio sogno? Vincere questo torneo". Lo dice il centrocampista del Brescia Sandro Tonali, dal pre ritiro dell'Under 21 a Formello. "L'obiettivo è quello di fare il più possibile, vincere ogni partita e cercare di arrivare più in fondo alla competizione", ha specificato Tonali, ammettendo che "sì, possiamo vincerlo perché abbiamo caratteristiche e punti di forza fenomenali. Dipenderà tutto da noi". Una stagione che può regalargli ancora una soddisfazione dopo la promozione in serie A vissuta da protagonista con le rondinelle: "Con il Brescia è stata una stagione difficile all'inizio - ha aggiunto - ma poi ci siamo ripresi e vincere un campionato di Serie B a 18 anni è stato qualcosa di bellissimo". "Corini mi consiglia di restare un altro anno? Lui mi ha sempre dato ottimi consigli, dentro e fuori dal campo. Somiglianza con Pirlo? Direi che sono più esterne. Se preferirei più l'Italia o l'estero? È una scelta che sto valutando con la famiglia, ma io mi vedo in un club italiano".

La Top11 dei giocatori Under 21 in Serie A: ci sono Kluivert e Zaniolo
Guarda la gallery
La Top11 dei giocatori Under 21 in Serie A: ci sono Kluivert e Zaniolo

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti