De Ligt: "Ronaldo mi ha chiesto di andare alla Juventus"
© AFPS
Calciomercato
0

De Ligt: "Ronaldo mi ha chiesto di andare alla Juventus"

Il difensore olandese ha raccontato ai microfoni NOS che il fuoriclasse portoghese gli ha proposto di trasferirsi a Torino: "Ero un po 'scioccato da quella domanda, ecco perché ho riso. Ora vado in vacanza, poi deciderò il mio futuro"

ROMA - Ieri Matthijs De Ligt e Cristiano Ronaldo erano uno di fronte all'altro per la finale di Nations League tra Olanda e Portogallo, ma il prossimo anno potrebbero ritrovarsi a giocare per la stessa squadra. Non è infatti un mistero che la Juventus vorrebbe portare il forte difensore dell'Ajax a Torino, per andare a rinforzare un reparto che in questa stagione ha già perso una pedina importante come Andrea Barzagli. L'arrivo dell'olandese sotto la Mole avrebbe anche il benestare di Cristiano Ronaldo che, proprio ieri, prima della premiazione avrebbe chiesto al centrale olandese di scegliere la Juventus come sua prossima destinazione.

La decisione dopo le vacanze

A raccontare questo divertente aneddoto è stato proprio De Ligt ai microfoni di NOS: "Ero un po 'scioccato da quella domanda, ecco perché ho riso. All'inizio non l'ho capito. Ora andrò in vacanza, penserò attentamente a ciò che è meglio per me e poi deciderò. Per un giocatore giovane come me, è importante andare in un club dove posso giocare con continuità. Questo è il problema principale". Sul forte 19enne dell'Ajax ci sono però anche altri top club come Barcellona e Manchester United. La scelta arriverà, come ribadito dallo stadio calciatore, dopo le vacanze, ma già Cristiano Ronaldo ha messo una buona parola per convincerlo a vestire il bianconero. 

Koeman e Van Dijk: "De Ligt farà la scelta giusta"

Portogallo, ecco come Ronaldo prepara la finale

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina