© lapresse
Calciomercato
0

"Iker Casillas lascia il calcio". Ma lui smentisce: "Non è il momento"

Secondo quanto riferito da Record, il portiere ex Real Madrid, dopo il recente infarto, avrebbe deciso di appendere i guantoni al chiodo. Ma sui social afferma: "Prima o poi dovrò ritirarmi, ma la notizia, ora, è che ho fatto dei controlli e sto bene"

OPORTO (Portogallo) - Per Record, Iker Casillas avrebbe deciso di appendere i guantoni al chiodo. Il 38enne portiere spagnolo del Porto, si legge, avrebbe deciso di chiudere la carriera dopo l'infarto che l'ha colpito lo scorso primo maggio in allenamento. "Una scelta quasi obbligata per l'ex estremo difensore del Real Madrid, che alla luce dei problemi cardiaci ha visto ridursi drasticamente le possibilità di continuare a giocare a livello professionistico" (tra i pali dei lusitani potrebbe invece sbarcare Buffon). A Casillas sarebbe comunque dovuto rimanere al Porto: ieri a cena il presidente Pinto da Costa gli avrebbe offerto un incarico da dirigente. Indiscrezione, però, prontamente respinta dal diretto interessato via social: "Un giorno dovrò pure ritirarmi, ma vorrei annunciare la notizia quando arriverà il momento. Per ora non è il momento, mi sto riposando. Ieri mi sono sottoposto a una visita di controllo con il dottor Felipe Macedo, è andato tutto molto bene. Questa è una grande notizia, che volevo condividere con tutti".

Casillas ringrazia tutti su Instagram

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina