Sarri alla Juve: a Torino si prepara la firma
© ANSA
Calciomercato
0

Sarri alla Juve: a Torino si prepara la firma

Definizione dell'accordo in arrivo e mercato che a quel punto può decollare: siamo all'ultima domenica dall'annuncio

Il countdown continua. Un’ultima domenica di attesa e poi la panchina bianconera avrà un nuovo padrone. La Juve si prepara a celebrare il nuovo corso con l’arrivo di Maurizio Sarri come erede di Massimiliano Allegri. L’obiettivo sarà quello di sempre: continuare a vincere. Ora ci siamo davvero, l’ultima settimana si è snodata lungo passi avanti sempre più importanti per superare gli ultimi ostacoli e trovare l’intesa definitiva con il Chelsea.

Adesso siamo al passaggio definitivo, quello dei dettagli nella stesura dei vari accordi tra le parti. Tra Sarri e i Blues (che, intanto, stanno sistemando la successione con Frank Lampard) per la rescissione del contratto con due anni di anticipo rispetto alla scadenza. Tra la Juve e il club di Stamford Bridge per l’indennizzo da corrispondere per “liberare” il tecnico. Tra i campioni d’Italia e l’ex grande avversario ai tempi del Napoli: manca solo la fi rma sul biennale, con opzione per una terza stagione, a 6-7 milioni a stagione più bonus. Adesso ogni giorno è buono per gli annunci uffi ciali. Del Chelsea e della Juve. Probabilmente già oggi arriverà la fumata… bianconera. Con conseguente possibile interruzione temporanea delle ferie da parte di Sarri, con una toccata e fuga da San Benedetto del Tronto a Torino per la firma del contratto, le prime foto ufficiali e la conferenza stampa di presentazione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Ecco dove Sarri si prepara per la Juve: il punto di Antonio Giordano

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina