Defrel e Rog in cima ai sogni del Cagliari
© Getty Images
Calciomercato
0

Defrel e Rog in cima ai sogni del Cagliari

Non sono obiettivi facili, ma dichiarati: la cessione di Barella porterà risorse che Giulini sa come investire

CAGLIARI - Prosegue la corte del Cagliari a due pedine che potrebbero permettere al diesse Marcello Carli di dare una fisionomia ben precisa alla squadra della prossima stagione. Da una parte Marko Rog e dall'altra Gregoire Defrel sono i primi nomi finiti sul taccuino del dirigente rossoblù che dopo un primo sondaggio con le rispettive società che detengono i cartellini dei due calciatori, sta aspettando di capire cosa ne sarà di Nicolò Barella. Il mercato del Cagliari, infatti, è condizionato dalla somma che entrerà nelle casse societarie se andrà in porto la cessione della mezzala cagliaritana, sacrificabile per consentire a Tommaso Giulini di allestire una squadra competitiva. Restano da limare alcuni dettagli anche se il passaggio all'Inter di Barella sembra probabile. 

Serve innanzitutto rinforzare il centrocampo e per questo le attenzioni di Carli si sono posate sul centrocampista croato di proprietà del Napoli ma in prestito al Siviglia negli ultimi sei mesi. I partenopei non sembrano troppo interessati a dare una chance al giocatore il che potrebbe spianare la strada agli assalti del Cagliari che metterebbe volentieri le mani sul regista classe 1995. Movimenti anche in attacco dove Gregoire Defrel sarebbe la pedina perfetta per Maran ma che, però, prima deve risolvere la sua posizione in bilico tra Sampdoria e Roma. Entro fine mese, i blucerchiati dovranno decidere se riscattare o meno il francese e a quel punto il Cagliari potrà inserirsi mettendo nel mirino una delle due società con la quale trattare. 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Barella si è promesso all'Inter

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina