Empoli, ecco Bucchi:
© Getty Images
Calciomercato
0

Empoli, ecco Bucchi: "Entusiasta per questa opportunità"

Presentato il neo tecnico dei toscani: "Arrivo con grande umiltà, voglio un calcio propositivo. Sarà un campionato livellato e difficile, importante essere continui. Guardo Sarri e Andreazzoli, bisogna imparare dai più bravi prima di metterci del tuo"

EMPOLI (FI) - "Per me è una grande occasione, questa è una terra di grandi professionisti e di opportunità". Così il neo tecnico dell'Empoli Cristian Bucchi. Il successore di Aurelio Andreazzoli, ora al Genoa, è stato presentato in conferenza stampa: "Poter lavorare qui è stata una spinta, c'è entusiasmo. Sono arrivato qui al momento giusto, ho voglia di fare. La squadra viene dal rammarico della retrocessione, ma si è giocata le sue carte fino in fondo. Ora metteremo insieme tutte queste cose e proveremo a migliorarci. I sogni sono nel cassetto, dovremo essere bravi ad aprirlo. Modulo? Sarà un 4-3-1-2, vogliamo fare un calcio propositivo. La mia intenzione è quella di difendere attaccando, ci lavoreremo con calma". Bucchi poi parla della rosa che avrà a disposizione per tentare il ritorno in Serie A: "Ogni allenatore deve integrarsi nel contesto di lavoro, sono curioso di vedere la squadra che verrà fuori. Giovani? Se hanno qualità non conta l'età, ma per farli crescere serve lavorare al meglio, una sfida che mi stimola davvero tanto. Con la riduzione delle squadre sarà un campionato livellato, lungo e difficile. Farà la differenza la continuità di risultati e prestazioni - rivela -. Giampaolo? L'ho avuto quando giocavo, ma ho seguito anche Sarri e Andreazzoli. Ci sono tanti spunti, serve umiltà per imparare da chi ha più esperienza, ma anche essere bravi a metterci del suo. Due anni fa c'erano stati già dei contatti con l'Empoli, ma non erano maturi i tempi. Andreazzoli? La dirigenza è stata chiara sul tentativo e l'ho apprezzato, ma ora bisogna azzerare tutto: se qualcuno pensa di essere avvantaggiato per la storia che ha è già sconfitto. Serve lavorare con umiltà - conclude Bucchi -"

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina