Real Madrid, cessioni per un miliardo: il Napoli due volte nella top ten?
© AP
Calciomercato
0

Real Madrid, cessioni per un miliardo: il Napoli due volte nella top ten?

Il club di Florentino Perez ha incassato 730 milioni di euro negli ultimi 10 anni e spera di raggiungere quota 1000 nella sessione estiva. La cessione di James Rodriguez rientrerebbe tra le dieci più care dell'ultimo decennio

1 di 2 Successiva

ROMA - Il Real Madrid di Florentino Perez ha già speso 300 milioni di euro in questo inizio di calciomercato estivo con gli acquisti di Hazard, Mendy, Jovic, Militao. I blancos, però, oltre ad essere molto attivi per quanto riguarda i movimenti in entrata, sono operativi anche in uscita e l'hanno dimostrato negli ultimi dieci anni. Dal 2009 al 2019, infatti, il club spagnolo ha incassato 730 milioni di euro con le cessioni di grandi giocatori e punta a superare quota 1 miliardo di euro cedendo altri calciatori nella sessione estiva di calciomercato. Tra questi, anche James Rodriguez, che sembra ad un passo dal trasferimento al Napoli per circa 37 milioni di euro (10 di prestito oneroso, più 27 di riscatto) e che entrerebbe nella top 10 delle cessioni più care del Real Madrid nell'ultimo decennio.

Real Madrid, le 10 cessioni più care dell'ultimo decennio

Al primo posto della top 10 delle cessioni del Real Madrid più care negli ultimi 10 anni c'è Cristiano Ronaldo, passato la scorsa estate alla Juventus per 105 milioni di euro. Chiudono il podio Di Maria e Morata: l'argentino si è trasferito al Manchester United per 75 milioni mentre lo spagnolo è andato al Chelsea per 66. Nella top 10, considerando anche l'eventuale cessione di James Rordiguez, ci sarebbe due volte il Napoli: oltre al colombiano, infatti, il club azzurro ha acquistato Gonzalo Higuain dal Real nell'estate 2013 per 39 milioni di euro.

1 di 2 Successiva
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina