Roma, El Shaarawy dice no alla Cina: ecco perché
© Bartoletti
Calciomercato
0

Roma, El Shaarawy dice no alla Cina: ecco perché

La super offerta dello Shangai Shenua da 50 milioni in tre anni non avrebbe convinto il Faraone, che può anche restare a scadenza

La clamorosa offerta dei cinesi dello Shangai Shenua pare non abbia convinto Stephan El Shaarawy. Pochi giorni fa era arrivata la notizia: proposta faraonica per l'esterno giallorosso, più di 16 milioni netti a stagione per tre anni per un totale di circa 50 milioni di euro. 'Elsha' avrebbe ringraziato e rispedito il denaro al mittente, preferendo la permanenza alla Roma, con la quale ha ancora un altro anno di contratto (fino al 30 giugno 2020). Novità sul rinnovo non ce ne sono, ma l'idea di finire in un calcio meno probante all'età di 26 anni - seppur con tanti soldi in tasca - non avrebbe convinto il 'Faraone', deciso a rimanere nella Capitale, forse anche al costo di restare a scadenza. La Cina per il momento può aspettare. 

Roma, un'offerta clamorosa per El Shaarawy

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina