L'Inter fa i conti per arrivare a Lukaku
© ANSA
Calciomercato
0

L'Inter fa i conti per arrivare a Lukaku

 I nerazzurri non possono sostenere un investimento da 70 milioni cash

MILANO - In vacanza Romelu Lukaku già veste di nerazzurro. Forse si tratta di una semplice casualità come erano “casuali” i colori (il bianco e il nero) che Wanda Nara sceglieva nei momenti di massima tensione con l’Inter. Resta il fatto che l’attaccante del Manchester United, ancora a Los Angeles in vacanza, su Instagram (dove viene seguito anche da... Dzeko) venerdì sera ha indossato una maglietta del suo sponsor tecnico metà azzurra e metà nera. E questa scelta cromatica certo non ha contribuito a spegnere le voci sul suo futuro alla corte di Antonio Conte. Anzi...

L'investimento


Da domani in poi in viale della Liberazione il dossier Lukaku tornerà d'attualità anche se è complicato ipotizzare che il centravanti possa essere acquistato prima del raduno di domenica. Per strappare l'ok alla società inglese ci vorranno tempo, diplomazia e (probabilmente) un atto di generosità del principale alleato di Conte in questa vicenda: il presidente Zhang. Il numero uno interista stravede per il belga e lo considera ideale per ricoprire il ruolo di testimonial di Suning nel mondo. L'ostacolo principale? I conti nerazzurri non possono sostenere un investimento da 70 milioni cash e per questo, oltre a studiare una formula “giusta” (prestito con obbligo), in queste settimane sarà obbligatorio racimolare dalle cessioni un tesoretto da dirottare oltre Manica per il sostituto di Icardi.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Icardi sfrattato dall'Inter

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina