De Ligt alla Juve, ecco quando può arrivare a Torino
© EPA
Calciomercato
0

De Ligt alla Juve, ecco quando può arrivare a Torino

I bianconeri puntano a chiudere la trattativa con l'Ajax entro l'inizio del week end per non far partire il giocatore per il ritiro dei Lancieri in Austria

TORINO - De Ligt è sempre vicino alla Juve, ma si attende che si sblocchi la trattativa con l’Ajax. Matthijs si sta allenando con il suo club in questi primi giorni di preparazione, ma attende la fumata bianca dal suo agente, Mino Raiola, per imbarcarsi verso Torino. L’obiettivo della Juve è di chiudere entro l’inizio del weekend così da evitare a De Ligt di dover iniziare, da sabato, il ritiro in Austria con i Lancieri. E così da mettere il difensore a disposizione di Sarri per la partenza della tournée in Asia che inizierà il 19 luglio. 

L'indizio social

Ieri un altro indizio della partenza imminente di De Ligt è arrivato dalle amiche di Annekee Molenaar, la fidanzata del difensore. Su Instagram Kiki Groot ha scritto: “Saluti alla mia cara amica Annekee Molenaar, mi mancherai e sono super orgogliosa di te”. Un messaggio d’addio che sembra essere legato al trasferimento della coppia. 

De Ligt, futuro alla Juve: ecco quanto vuole l'Ajax

In pochi dubitano del fatto che De Ligt presto sarà un giocatore della Juve. Manca ancora un accordo definitivo tra i bianconeri e l'Ajax. Tra domanda e offerta c'è ancora differenza: qui tutti i dettagli sulla trattativa.

De Ligt a lavoro con l'Ajax: le immagini

Nel frattempo l'olandese si sta regolarmente allenando con l'Ajax, in attesa di veder concretizzato il passaggio alla Juve: qui trovate dettagli e foto.

 

Bartomeu: "So dove giocherà De Ligt..."

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina