© AP
Calciomercato
0

"Pogba, il Manchester United alza il prezzo dopo le dichiarazioni di Mino Raiola"

I Red Devils non avrebbero digerito le ultime uscite pubbliche dell'agente del calciatore e, stando a quanto riportato dal Daily Mirror, avrebbero portato a 200 milioni di euro la cifra per liberarsi del francese. Juve e Real Madrid alla finestra 

LONDRA (INGHILTERRA) - Dall'Australia arrivano brutte notizie per Real Madrid e Juventus. Stando a quanto riportato dal tabloid inlgese Daily Mirror, infatti, dopo le ultime uscite pubbliche di Mino Raiola, il Manchester United avrebbe deciso di alzare la cifra per la cessione di Paul Pogba, passando da 160 a 200 milioni di euro. L'agente del francese nei giorni scorsi aveva dichiarato: "Tutti al Manchester United, dal proprietario all'allenatore, conoscono il desiderio di Paul. Tutti sanno che vuole andar via e ci stiamo lavorando". Uscita pubblica che non è piaciuta ai vertici societari del club inglese che, dunque, sempre secondo il tabloid inglese, avrebbero deciso di alzare l'asticella per il suo trasferimento lontano dall'Old Trafford. 

Il francese, dunque, sarebbe stato valutato quasi il doppio di tre anni fa, quando passò dalla Juventus al Manchester United. Solskjaer nei giorni scorsi ha sottolineato l'atteggiamento da vero professionista del calciatore, dichiarando di non aver avuto alcun tipo di problema con lui. Per il francese, intanto, non sono arrivate ancora delle offerte ufficiali, anche se il Real Madrid potrebbe presto farsi avanti con un bel gruzzoletto. Il Polpo, intanto, si trova in ritiro a Perth (Australia) con la squadra, alle 13 impegnata nell'amichevole contro Perth Glory. 

Solskjaer: "Raiola? Anche io parlo con i giocatori..."

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina