Genoa, il desiderio di Kouamé:
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Genoa, il desiderio di Kouamé: "Felice se segnerò 10 gol"

Parla Muzzi: "Se impara ad attaccare la profondità, Christian può diventare un attaccante importante"

GENOVA - Grazie a Roberto Muzzi - ex attaccante di Cagliari e Udinese ora assistente del nuovo tecnico del Genoa Aurelio Andreazzoli - Christian Kouamé proverà a diventare un bomber di razza. L'attaccante ex Cittadella, a Sky Spor, ha parlato proprio di Muzzi: "Io non lo conoscevo, ma è molto bravo. I miei agenti me l'avevano detto, appena conosciuti siamo andati subito d'accordo".

Muzzi ha invece parlato della sua esperienza con Andeazzoli: "Mi ha detto di occuparmi degli attaccanti, è andata bene a Empoli con Caputo. Continuiamo così, speriamo di far segnare tanto anche Kouamé e gli altri attaccanti del Genoa. Ho visto Kouamé in video, spesso gioca sull'esterno e invece deve imparare ad attaccare la profondità. Deve andare verso la porta, così può diventare davvero un attaccante importante". La parola torna di nuovo a Kouamé: "Se mi piacerebbe fare i gol di Caputo? Va benissimo (ride, ndr), è un bel numero. Sarò felice se dovessi riuscire a segnare almeno dieci gol", conclude l'attaccante rossoblu.

Juventus, Romero firma e va in prestito

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina